13. settembre 2017

Difficoltà finanziarie

Contesto e descrizione della situazione

La Sig.ra E., 21 anni, viveva da sola in un piccolo appartamento. Si è informata presso Proitera in merito al suo attuale indebitamento di 2000.– Fr. Dopo aver interrotto il tirocinio, avrebbe voluto completare con successo la formazione appena iniziata. La madre viveva in Asia da diversi anni. I contatti con il padre erano anche pochi, nonostante vivesse in Svizzera. La sorella maggiore era l’unica persona di riferimento che le stava vicina. Ma la sorella era pesantemente gravata dai bambini piccoli. La Sig.ra E. viveva grazie allo stipendio da tirocinante e ad una piccola pensione, pagata grazie all’autorizzazione di IV livello del padre. L’assistenza sociale pagava la differenza per raggiungere la sussistenza minima.

Incarico a Proitera

Con il suo reddito, il debito era troppo grande per lei. «A causa del debito, non riesco più a dormire. C'è qualche via d'uscita?»

Interventi - Il nostro processo di consulenza

  • Consultazione con l’assistente sociale del comune per coordinare il processo. In futuro, i servizi sociali sono responsabili solo del sostegno economico e in particolare del pagamento delle spese speciali come le tasse scolastiche, i costi dei materiali, le franchigie per l’assicurazione sanitaria, ecc. Noi siamo responsabili per l'assistenza a causa del debito e il sostegno psicosociale nei luoghi di lavoro.
  • Le fasi successive presso Proitera hanno trattato la preparazione del budget; insieme abbiamo cercato possibilità di risparmio e nuove strategie per gestire il denaro esistente.
  • Rafforzare le risorse della Sig.ra E., scrivendo una istanza. La Sig.ra ha descritto la trappola del debito, ha menzionato i suoi centri di informazione per chiarire la situazione, ha menzionato i provvedimenti presi per cambiare la situazione e ha chiesto una riduzione parziale del debito. La richiesta è stata accompagnata da una lettera di raccomandazione da parte nostra.
  • Il primo risultato non ha tardato ad arrivare! Sono state concesse alcune riduzioni.
  • L'auto-responsabilità della Sig.ra E. doveva essere rafforzata. Con il debito rimanente, si è reso possibile un classico risanamento debiti con pagamenti mensili minimi.
  • La richiesta del fondo presso la parrocchia è stata approvata con 4 elargizioni di 100.- Fr., insieme al supporto di Proitera.
  • È stata importante la stabilizzazione della situazione. Nelle riunioni mensili sono state discusse le questioni relative al budget e sono state discusse le domande e le preoccupazioni quotidiane.
  • Dopo diversi mesi di attesa, la Sig.ra E. è riuscita a riscattare il debito grazie alle prestazioni supplementari di cui si era parlato (EL) del fondo di compensazione dell’assistenza sociale ed è finanziariamente indipendente.
  • La Sig.ra E. ha ringraziato la chiesa e ci informa che riceve le prestazioni supplementari (EL) e lascia i restanti 200.- Fr. per le altre persone bisognose.

Risultato

Il sostegno di Proitera, i numerosi risultati positivi e la sensazione di autosufficienza, hanno molto motivato e aiutato la Sig.ra E. a guardare al futuro con fiducia. I debiti sono stati estinti e la Sig.ra E. ha imparato molto su come gestire i propri soldi. Ha risparmiato piccole somme per le sue vacanze linguistiche in Inghilterra. Di tanto in tanto, è andata a mangiare una pizza e si è persino recata al cinema con gli amici, ha raccontato piena di gioia. Per ragioni finanziare ha anche smesso di fumare. Non ha più bisogno delle sigarette. La Sig.ra E. sa che può tornare da Proitera in caso di necessità. E in qualche modo - così è sembrato alla consulente sociale - negli ultimi mesi è diventata forte.

Condividere questo articolo

Leggere altri articoli del blog

Seminari Proitera: Making-of Videoclip

In collaborazione con TP Arts Production stiamo creando il primo videoclip per i nostri seminari Proitera. La protagonista è ...

Per saperne di più
Uscita aziendale Proitera 2018 a Langenthal

L’uscita aziendale di Proitera quest’anno ci ha portato a Langenthal, all’insegna del bel tempo. Sappiamo tutti che le foto ...

Per saperne di più
Millennials: ecco come funziona la Generazione Y sul lavoro

I millennials o millenari, detti anche Generazione Y o nativi digitali, sono adulti nati tra il 1980 e il ...

Per saperne di più
Pignoramento del salario: avete la vostra situazione finanziari sono sotto controllo?

Che cosa significa pignoramento del salario? Il datore di lavoro deve versare direttamente all’ufficio esecuzioni quella parte di salario ...

Per saperne di più
Tutti gli articoli del blog