3. Agosto 2017

Famiglia e difficoltà personali

Un’ improvvisa separazione può cambiare bruscamente l’aspetto di una persona. Una moglie lascia il marito – un marito ha improvvisamente una ragazza e dichiara l’intenzione di lasciare la famiglia. I problemi latenti degenerano nella violenza domestica – p.es., in questo caso è necessaria la consulenza familiare. Oppure, una vedova non riesce a superare la morte del partner e cade in depressione – perché, p.es., ha bisogno di elaborare il lutto.

Quanto peggiore è l’ambiente sociale, tanto è difficile per le persone trovare la propria strada nella vita quotidiana. Diventa perciò importante coinvolgere una persona di riferimento esterna. Idealmente, si tratta di una persona che, tramite la sua esperienza e distanza professionale, contribuisca alla risoluzione dei conflitti.

I nostri assistenti sociali sono formati per trovare soluzioni in casi di difficoltà familiari e personali.

Condividere questo articolo

Leggere altri articoli del blog

Motivazione sul posto di lavoro: come coinvolgere i dipendenti

Datori di lavoro e superiori hanno bisogno di loro: i collaboratori motivati lavorano con passione, sviluppano nuove idee e ...

Per saperne di più
Età e lavoro: non è necessario smettere

L’età come risorsa: è possibile integrare con successo i lavoratori più anziani I dipendenti più anziani sono cari, sono poco ...

Per saperne di più
Seminari Proitera: Making-of Videoclip

In collaborazione con TP Arts Production stiamo creando il primo videoclip per i nostri seminari Proitera. La protagonista è ...

Per saperne di più
Uscita aziendale Proitera 2018 a Langenthal

L’uscita aziendale di Proitera quest’anno ci ha portato a Langenthal, all’insegna del bel tempo. Sappiamo tutti che le foto ...

Per saperne di più
Tutti gli articoli del blog